Account Options

Opzioni dellemittente e ricevute di deposito

  1.  Ключ.
  2. ricevuta | girusviaggi.it
  3. Ricevuta di deposito americana - American depositary receipt - girusviaggi.it
  4. Deviazione standard del prezzo dellopzione
  5. Она оказалась права, но никогда не подозревала насколько.

Novation status stato della novazione Tale attributo specifica se l'operazione è una novazione. Unique transaction identifier identificativo unico dell'operazione Il codice unico che permette l'identificazione di un'operazione nel rispettivo segmento di mercato.

  • Вдруг Халохоту показалось, что тень Беккера как бы споткнулась.
  • Беккер смотрел прямо перед .
  • Чрезвычайная ситуация.
  • Gli strumenti finanziari - BlueAcademy
  • Quellaccount demo di opzioni binarie
  • В положении личного помощника директора имелись и определенные преимущества: роскошный кабинет в директорских апартаментах, свободный доступ в любой отдел АН Б и ощущение собственной исключительности, объяснявшееся обществом, среди которого ему приходилось вращаться.

La segnalazione di questo campo, se disponibile, è obbligatoria. Proprietary transaction identification identificazione proprietaria dell'operazione L'identificativo interno unico dell'operazione utilizzato dall'operatore segnalante per ciascuna operazione.

L'identificazione proprietaria dell'operazione è unica per ciascuna operazione segnalata per segmento del mercato monetario e per operatore segnalante. Related proprietary transaction identification correlata identificazione proprietaria dell'operazione L'identificativo interno unico dell'operazione utilizzato dall'operatore segnalante per l'operazione successivamente novata.

Counterparty proprietary transaction identification identificazione proprietaria di controparte dell'operazione Conto demo bitcoin proprietaria dell'operazione assegnata dalla controparte dell'operatore segnalante alla stessa operazione. Counterparty identification indentificazione di controparte Codice identificativo usato per il riconoscimento della controparte dell'operatore segnalante nell'operazione segnalata.

Il codice identificativo delle entità giuridiche Legal Entity Identifier, LEI deve essere utilizzato ogni qual volta alla controparte sia stato assegnato tale identificativo. Ove non sia assegnato un codice LEI, deve essere segnalato il settore di controparte e la localizzazione della controparte.

Counterparty sector settore di controparte Il settore istituzionale della controparte. Obbligatorio se non è indicata l'identificazione di controparte.

Sapere sf. XIV; f.

Counterparty location localizzazione della controparte Codice paese dell'Organismo internazionale di normalizzazione ISO relativo al paese in cui la controparte ha sede legale.

Tri-party agent identification identificazione dell'agente triparty L'identificativo di controparte dell'agente triparty. La segnazione di questo campo è obbligatoria per le operazioni triparty.

Il LEI deve essere utilizzato in tutte le circostanze in cui all'agente è stato assegnato tale identificativo. Reporting date data di segnalazione Le date di inizio e fine del periodo al quale si riferiscono i dati dell'operazione nel file. Electronic time stamp marcatura temporale elettronica Momento nel quale un'operazione è conclusa o registrata.

Trade date data di contrattazione La data in cui le parti hanno concluso l'operazione finanziaria.

come fare molti bitcoin su VK

Settlement date data di regolamento La data in cui inizialmente avviene lo scambio tra denaro e attività come contrattualmente stabilito. In caso di rinnovo operazioni di pronti contro termine aperte, è la data in cui ha luogo il rinnovo anche in assenza di scambio di denaro.

fare soldi su Internet kyconckyy

Maturity date data di scadenza La data di riacquisto, ossia la data in cui il denaro deve essere restituito o ricevuto in cambio dell'attività impegnata o ricevuta in garanzia. Transaction type tipo di operazione Tale attributo specifica se l'operazione è effettuata per l'assunzione o la concessione in prestito di denaro.

Transaction nominal amount importo nominale dell'operazione Importo in euro inizialmente assunto o concesso in prestito.

Rate type tipo di tasso Da utilizzare per indicare se lo strumento è a tasso fisso o variabile. La segnalazione di questo campo è obbligatoria solo per gli strumenti a tasso fisso.

Reference rate index indice relativo al tasso di riferimento Il numero internazionale di identificazione dei titoli international securities identification number, ISIN del tasso di riferimento sottostante sulla base del quale sono calcolati i pagamenti periodici di interessi. La segnalazione di questo campo opzioni dellemittente e ricevute di deposito obbligatoria solo per gli strumenti a tasso variabile.

Basis point spread differenziale in punti base Il numero di punti base aggiunto se positivo o sottratto se negativo al tasso di riferimento sottostante per il calcolo del tasso di interesse effettivo applicabile per un determinato periodo all'emissione dello strumento a tasso variabile.

La segnalazione di questo campo è facoltativa per le operazioni di vendita con patto di riacquisto triparty non effettuate a fronte di un paniere di titoli per cui esiste un ISIN generico o di tipi di garanzia per i quali l'ISIN non è disponibile. Ogni qualvolta non sia fornito l'ISIN dell'attività costituita in garanzia, è necessario indicare il tipo di garanzia, il settore dell'emittente della garanzia e il pool di garanzie.

Collateral pool pool di garanzie Da utilizzare per indicare se l'attivo costituito in garanzia è un pool di garanzie. Collateral type tipo di garanzia Da utilizzare per indicare la classe di attivi costituita in garanzia.

Obbligatorio se non è fornito l'ISIN della garanzia.

opzioni con bonus

Collateral issuer sector settore dell'emittente della garanzia Il settore istituzionale dell'emittente della garanzia. Special collateral indicator indicatore di garanzie speciali Da utilizzare per identificare tutte le operazioni di vendita con patto di riacquisto effettuate a fronte di garanzie generali e quelle effettuate a fronte di garanzie speciali. Campo facoltativo da indicare solo ove l'operatore segnalante ne abbia la possibilità.

  • Ей слышался голос Дэвида: Беги, Сьюзан, беги.
  • Не появится.
  • Я рисковал всю свою жизнь.
  • ricevuta | girusviaggi.it
  • Grafici di siti per opzioni binarie
  • Я просто подумал… - Толстяк быстро убрал бумажник.

Collateral nominal amount importo nominale della garanzia Importo nominale in euro dell'attivo costituito in pegno. Facoltativo per pronti contro termine triparty e operazioni in cui gli attivi costitutivi in pegno non siano identificati tramite un codice ISIN.

Collateral haircut scarto di garanzia Una misura per il controllo dei rischi applicata alla garanzia sottostante per effetto della quale il valore di quest'ultima è calcolato al valore di mercato dell'attivo decurtato di una determinata percentuale scarto di garanzia.

La segnalazione di questo campo è necessaria esclusivamente per singole operazioni su garanzia, altrimenti è facoltativa. Essi sono disponibili sul sito Internet della BCE all'indirizzo www. Ai fini del paragrafo 1, lettere a e bche precede, sono escluse le operazioni infragruppo. La tabella seguente fornisce una descrizione dettagliata standard delle categorie di opzioni dellemittente e ricevute di deposito per le operazioni che gli operatori segnalanti sono tenuti a segnalare alla BCE.

Ove gli operatori segnalanti siano tenuti a segnalare le operazioni alla rispettiva BCN, questa dovrebbe trasporre tali descrizioni di categorie di strumenti a livello nazionale in conformità al presente regolamento.

Gli strumenti finanziari

Tipo di strumento Descrizione Deposits depositi Depositi fruttiferi non garantiti compresi i conti call, ma con esclusione dei conti correnti rimborsabili con preavviso o con scadenza non superiore a un anno ricevuti, ossia fino a giorni dalla data di regolamento, assunti in prestito o collocati concessi in prestito dall'operatore segnalante. Conto di deposito con opzioni dellemittente e ricevute di deposito periodo di preavviso per il ritiro del denaro.

Certificate of deposit certificato di deposito Strumento di debito a tasso fisso in forma negoziabile o non negoziabile emesso da un'IFM che conferisce al possessore il diritto a un determinato tasso di interesse per un periodo di tempo prestabilito non superiore a un anno ossia fino a giorni dalla data di regolamento, fruttifero o scontato. Commercial paper carta commerciale Strumento di debito non garantito emesso da un'IFM con scadenza non superiore a un anno, ossia fino a giorni dalla data di regolamento, fruttifero o scontato.

I DR consentono agli investitori nazionali di acquistare titoli di società estere senza i rischi o gli inconvenienti associati alle transazioni transfrontaliere e valutarie. Le società possono scegliere di emettere ricevute di deposito in un'altra giurisdizione per una serie di motivi commerciali, inclusa la segnalazione ai propri investitori e clienti del loro standard di governance aziendale migliorato.

Asset backed commercial paper carta commerciale garantita da attività Strumento di debito emesso da un'IFM con scadenza non superiore a un anno, ossia fino a giorni dalla data di regolamento, fruttifero o scontato e garantito da qualche forma di garanzia reale. Floating rate note obbligazioni a tasso d'interesse variabile Strumento di debito rispetto al quale gli interessi periodicamente corrisposti sono calcolati sulla base del valore, ossia del fixing di un tasso di riferimento sottostante, come l'Euro Interbank Offered Rate Euribor a date prestabilite note come date di fixing, con scadenza non superiore a un anno, ossia fino a giorni dalla data di regolamento.

Other short-term debt securities altri titoli di debito a breve termine Titoli non subordinati diversi dalle azioni con scadenza fino a un anno, ossia fino a giorni dalla data di regolamento, emessi da operatori segnalanti, costituiti da strumenti solitamente negoziabili e scambiati su mercati secondari o suscettibili di essere compensati sul mercato, e che non conferiscono al possessore alcun diritto di proprietà sull'istituzione emittente.