Cos’è la valuta fiat o moneta legale?

Qual è la definizione di moneta fiat

Storia[ modifica modifica wikitesto ] Nel tempo gli stati sono a volte passati a forme di moneta a corso legale in periodi di necessità come, ad esempio, durante le guerresospendendo la convertibilità in oro o in qualsiasi altra cosa il denaro rappresentassecon effetti sul potere d'acquisto generalmente inferiori a quanto ci si potesse aspettare. Analogamente, anche una riduzione del rapporto di cambio tra moneta e oro aveva in genere un effetto minore del previsto sul potere d'acquisto. Gli Stati Uniti passarono definitivamente alla moneta a corso legale solo nel e, dato che anche varie altre valute sia in Europa tra cui la lira italiana sia in Asia tra cui lo yen erano riferite al dollaro statunitensevi fu automaticamente una moltiplicazione dei Paesi che si ritrovarono ad adottare il corso legale della moneta. Col termine lex monetae si intende la facoltà di uno Stato sovrano di scegliere la propria valuta. In caso di mutamento della stessa, si intende il diritto di determinare il tasso di conversione tra la vecchia e la nuova moneta avente corso legale.

Invece di essere una riserva di valore, la moneta diventa uno strumento di qual è la definizione di moneta fiat attraverso politiche monetarie di alleggerimento quantitativo. Anziché fungere da lubrificante sociale come mezzo di scambio, la moneta opera come un potente strumento di controllo sociale.

grafici di siti per opzioni binarie

A sua volta, tale sistema renderebbe superflua la Federal Reserve, dal momento che le persone sono lasciate libere di accettare qualsiasi moneta desiderino. Nota: Tecnicam en te, la moneta viene generata attraverso un cartello bancario sostenuto dal governo.

forti strategie di trading di opzioni

Gli storici disapprovano questa teoria. Prima che la Zecca degli Stati Uniti coniasse la sua prima moneta nelle 13 colonie erano sommerse da una gran varietà di monete, che comprendevano sia quelle private che quelle emesse dal governo.

puoi fare molti soldi

Le guerre vengono finanziate; anzi, è difficile persino immaginare gli orrori estesi della Seconda Guerra Mondiale senza il monopolio dei governi sulla valuta.

Questo è il motivo per cui il governo si tiene ben stretto il suo monopolio. Un altro metodo con cui un monopolio valutario minaccia le libertà civili consiste nel permettere al governo di controllare praticamente tutte le transazioni attraverso le istituzioni finanziarie, con le quali intrattiene dei legami strettissimi.

quotazioni di opzioni binarie rsi

La sorveglianza totale è un prerequisito per il controllo assoluto, che il governo vuole stabilire il più rapidamente possibile. Ad esempio, prima di costituire il Rapporto sulle Attività Sospette Suspicious Activity Report, SAR nel — una formula che gli istituti finanziari sottoposero al Tesoro degli Stati Uniti — le banche erano tenute a segnalare automaticamente ogni transazione oltre i Il monopolio semplifica un attacco feroce alla privacy ed è diventato una colonna portante dello stato americano di sorveglianza.

In effetti, è penalmente ingenuo credere che il governo non utilizzerà questa enorme mole di dati preziosi per bersagliare i suoi critici.

opzioni binarie con demo

Controllare le informazioni, tuttavia, significa controllare la valuta. Similmente, un monopolio sulla moneta consente al governo di imporre politiche sociali che puniscono e controllano determinate categorie di persone.

Per esempio, utilizzando la funzione delle banche come braccio del governo, queste si rifiuteranno di aprire dei conti intestati a persone senza un documento di riconoscimento e un codice fiscale.

Economia 6.3 Banconote, moneta fiat e amici di Detroit - Strunzbank

Inversamente, la controcultura delle istituzioni finanziarie spesso richiede poco più di un nome utente e una password per depositare fondi. Il monopolio monetario è di vitale importanza sia per la nascita di uno stato di polizia, sia per vessare le libertà civili dei singoli individui.

opzioni binarie per metatrader 4

E nulla garantisce la qualità di un bene quanto la concorrenza.